Aforismi

Frasi sulla solitudine: 180 pensieri, immagini, canzoni e poesie da dedicare

La solitudine: tante frasi sulla solitudine, immagini e aforismi da dedicare o semplicemente da leggere. 180 frasi, poesie e canzoni da condividere.

bisogno di solitudine
Tempo di lettura: 20 minuti

Solitudine

La solitudine è una leggera malinconia che ti stringe il cuore e ti fa sognare. Ecco per voi tante frasi di solitudine ma non solo, immagini, aforismi e poesie sulla solitudine. Tante frasi anche positive da dedicare a chi ci manca, oppure, semplicemente da leggere in un momento di malinconia o tristezza. Perché le persone solitarie sono coloro le quali accarezzano la solitudine anche positivamente. In fondo, cos’è la solitudine se non stare bene da soli?

Frasi solitudine

Molte persone vedono la solitudine come qualcosa di negativo, quasi come una malattia. Ma la solitudine può anche essere una scelta, un desiderio di staccarsi dagli altri per pensare e conoscere meglio se stessi e capire che delle volte sia meglio stare soli. Spesso è anche il bisogno di solitudine che spinge a ricercarla nella lettura di poesie, con frasi su solitudine, citazioni e immagini sulla solitudine. Se anche voi vi trovate, in questo periodo, in una situazione del genere o volete semplicemente dedicare alcune frasi sulla solitudine positiva a qualche amica o amico per fargli capire che cos’è la solitudine, ecco una carrellata di frasi bellissime da scegliere.

Chi è felice nella solitudine, o è una bestia selvaggia o un Dio.

La solitudine può essere una tremenda condanna o una meravigliosa conquista.

È davvero complicata la solitudine, è un misto di orgogliosa libertà e disperato sconforto.

Ci sono giorni in cui la solitudine è un vino inebriante che ti ispira libertà, altri in cui è un tonico amaro, e altri ancora in cui è un veleno che ti fa sbattere la testa contro il muro.

Vivo in quella solitudine che è penosa in gioventù, ma deliziosa negli anni della maturità.

Quale solitudine è più solitaria della sfiducia?

La solitudine è sofferenza maledetta non quando si è soli ma quando si ha il sentimento di contar niente per nessuno.

Senza una grande solitudine, nessun lavoro serio è possibile.

La solitudine è ed è sempre stata l’esperienza centrale e inevitabile di ogni uomo.

A volte è come se mi mancasse quella parte dell’anima che si incastra nel puzzle del mondo. Apro migliaia di scatole, trovo pezzi bellissimi e colorati, ma è dentro di me che manca il pezzo con cui completare l’incastro.

Ci sono momenti di solitudine che cadono all’improvviso come una maledizione, nel bel mezzo di una giornata. Sono i momenti in cui l’anima non vibra più.

La solitudine non è vivere da soli, la solitudine è il non essere capaci di fare compagnia a qualcuno o a qualcosa che sta dentro di noi.

Corrono come se avessero il fuoco sotto il sedere in cerca di qualcosa che non si trova. Si tratta fondamentalmente della paura di affrontare se stessi, si tratta fondamentalmente della paura di essere soli. Invece a me fa paura la folla.

Mi fa troppo piacere che tu sia qui. Vorrei quasi gustarmelo in solitudine.

solitudine

La solitudine o ci fa ritrovare o ci fa perdere noi stessi

Non è mai solo chi è accompagnato da nobili pensieri.

Quando sono soli vogliono stare con gli altri, e quando sono con gli altri vogliono stare soli. Dopo tutto gli esseri umani sono così.

La solitudine non è mai con voi; è sempre senza di voi, e soltanto possibile con un estraneo attorno.

La solitudine: un mare mai raggiunto da nessuna riva, un ponte da nessuna strada, un colore da nessuna luce.

Non so che cosa sia peggio: non sapere chi sei ed essere felice, o diventare quello che hai sempre voluto essere, e sentirti solo.

Con tutte le persone che vivono su questo pianeta, e se ognuno di noi cerca qualcosa nell’altro, perché alla fine dobbiamo essere così soli? A che scopo? Forse il pianeta continua a ruotare nutrendosi della solitudine delle persone?

Non esiste la solitudine. Stai sempre preparando un incontro con qualcuno là fuori anche se non lo sai.

La solitudine è un sentimento molto diffuso nel mondo giovanile. Non è la stessa cosa che rimanere isolati su di una montagna: vuol dire non essere percepiti, non avere un senso in mezzo alla gente, sentirsi soli tra tante persone. Si ritrova solo colui a cui nessuno attribuisce un significato, colui che vive ma è inutile.

Siamo animali solitari. Passiamo la vita cercando di essere meno soli. Uno dei metodi più antichi è quello di raccontare una storia pregando l’ascoltatore affinché dica – e senta – Sì, è proprio così, o almeno è così che mi sento. Non sei così solo come pensavi.

Se decideste di spegnere la televisione e iniziaste a sfogliare dei saggi, vi accorgereste che l’unico grande tema del XX secolo è stata la solitudine e l’alienazione.

la solitudine

La solitudine è un’attitudine

Leggi anche: Frasi sulla speranza: 228 aforismi, immagini, canzoni e poesie

Aforismi sulla solitudine

Dalle frasi sulla solitudine agli aforismi, cosa c’è di meglio che esprimere uno stato d’animo solitario se non con tante meravigliose e celebri frasi sul tema? Di seguito i migliori citazioni sulla solitudine, riflessioni sulla solitudine e frasi sull’essere soli. Perché a volte si può anche amare la solitudine leggendo frasi celebri sulla solitudine o, altre, essere un modo per gridare al mondo “mi sento solo“. Ecco, tutti per voi, tanti pensieri sulla solitudine da leggere o dedicare.

La mia indipendenza, che è la mia forza, implica la mia solitudine, che è debolezza.
(Pier Paolo Pasolini)

Abbiamo dimenticato cosa sia guardarsi l’un l’altro, toccarsi, avere una vera vita di relazione, curarsi l’uno dell’altro. Non sorprende se stiamo morendo tutti di solitudine.
(Leo Buscaglia)

Se cominciassimo a parlare di solitudine, sapremmo, per certo, che non ci sono farmaci. Non c’è industria medica che tenga, basta l’amore umano.
(Patch Adams)

La solitudine non è uno stato, è un continente.
(Orporick, Twitter)

Tutto il problema della vita è questo: come rompere la propria solitudine, come comunicare con gli altri.
(Cesare Pavese)

I soli sono individui strani
con il gusto di sentirsi soli fuori dagli schemi
non si sa bene cosa sono
forse ribelli forse disertori
nella follia di oggi i soli sono i nuovi pionieri.
(Giorgio Gaber)

Sono poche le persone che io amo veramente, e ancora meno quelle che stimo. Più conosco il mondo, più ne sono delusa, ed ogni giorno di più viene confermata la mia opinione sulla incoerenza del carattere umano, e sul poco affidamento che si può fare sulle apparenze, siano esse di merito o di intelligenza.
(Jane Austen)

La solitudine ci mostra quello che dovremmo essere; la società ci mostra quello che siamo.
(Robert Cecil)

Essere adulti è essere soli.
(Jean Rostand)

Non so dire quale sarebbe la giusta proporzione, ma ho sempre avuto una sorta di intuizione, che per ogni ora passata in compagnia di un altro essere umano si ha bisogno di un numero indeterminato di ore da soli.
(Glenn Gould)

Mi piace la solitudine delle 22 di sera.
Coltivo giardini immaginari di rose scrivendo sul mio taccuino.
Il silenzio mi dà conforto, non c’è nessuna parola inutile.
Devo solo stare attento a non guardare fuori dalla finestra
e pensare che la donna della mia vita, da qualche parte del mondo,
esiste senza di me.
(Fabrizio Caramagna)

L’universo è pieno di solitudini. Sono come degli asteroidi o galassie che vanno in giro per lo spazio, e ogni tanto si incrociano e danno luogo a cose inaspettate e meravigliose: gli amori, per esempio.
(Fabrizio Caramagna)

Dio ha creato l’uomo, e non trovandolo sufficientemente solo, gli ha dato una compagna per fargli sentire di più la solitudine.
(Paul Valéry)

Pensavo che la cosa peggiore nella vita fosse restare solo. No, non lo è. Ho scoperto invece che la cosa peggiore nella vita è quella di finire con persone che ti fanno sentire veramente solo.
(Robin Williams)

Non ho mai trovato compagno che mi facesse così buona compagnia come la solitudine.
(Henry David Thoreau)

Viviamo in un mondo affamato di solitudine e silenzio e quindi affamato di meditazione e di vera amicizia.
(C.S. Lewis)

frasi sulla solitudine

Un solo essere vi manca e tutto è spopolato

Dio ha creato l’uomo, e non trovandolo sufficientemente solo, gli ha dato una compagna per fargli sentire più profondamente la sua solitudine.
(Paul Valéry)

In solitudine, quando siamo meno soli.
(George Gordon Byron)

Non ho mai amato la solitudine.
Ma se stare in mezzo alle persone significa convivere con la falsità preferisco vivere per conto mio.
(Alda Merini)

Il privilegio di saper stare bene da soli ti regala quello più pregiato, di poter scegliere con chi stare.
(Anonimo)

Quando si evita a ogni costo di ritrovarsi soli, si rinuncia all’opportunità di provare la solitudine: quel sublime stato in cui è possibile raccogliere le proprie idee, meditare, riflettere, creare e, in ultima analisi, dare senso e sostanza alla comunicazione
(Zygmunt Bauman)

La solitudine, è il dramma della vita per molti; e tuttavia le persone più felici che ho conosciuto, erano dei solitari.
(Jacques Chardonne)

Ero il tipo che vive di solitudine; senza solitudine ero come un altro uomo senza cibo o senz’acqua. Ogni giorno passato senza solitudine mi indeboliva.
(Charles Bukowski)

Quando si è soli, anche se non si fa niente, non si ha l’impressione di perdere tempo. In compagnia, invece, lo si sciupa quasi sempre.
(E.M. Cioran)

Non ho cercato la solitudine per motivi religiosi, ma unicamente per evitare le persone e le loro leggi, i loro insegnamenti e le loro tradizioni. Le loro idee, il loro chiasso e i loro lamenti. Ho cercato la solitudine per non vedere i volti di uomini che si vendono e comprano allo stesso prezzo cose che sono spiritualmente e materialmente inferiori a loro.
(Khalil Gibran)

Un uomo deve mantenere un piccolo recesso dove può essere se stesso senza riserve. Solo nella solitudine egli può conoscere la vera libertà.
(Michel de Montaigne)

La solitudine è indipendenza: l’avevo desiderata e me l’ero conquistata in tanti anni. Era fredda, questo sì, ma era anche silenziosa, meravigliosamente silenziosa e grande come lo spazio freddo e silente nel quale girano gli astri.
(Hermann Hesse)

La solitudine dà alla luce l’originale che c’è in noi.
(Thomas Mann)

A volte le persone si costruiscono dei muri, non tanto per tenere fuori gli altri, ma per vedere a chi importa abbastanza da abbatterli.
(Banana Yoshimoto)

La solitudine è una tempesta silenziosa che spezza tutti i nostri rami morti.
(Kahlil Gibran)

Non sono mai stato meno solo di quando stavo con me stesso.
(Edward Gibbon)

Se temete la solitudine, non sposatevi.
(Anton Čechov)

solitudine frasi

Senza una grande solitudine nessun serio lavoro è possibile. (Pablo Picasso)

Leggi anche: Frasi sulla speranza: 228 aforismi, immagini, canzoni e poesie

Solitudine: immagini da condividere

Quale miglior modo per evocare la solitudine se non attraverso delle immagini sulla solitudine appositamente create per voi? Tante frasi sull’essere soli in biglietti teneri e struggenti da dedicare a chi, in questo periodo soffre di solitudine ma, anche, per voi, persone solitarie, che volete amare la solitudine attraverso la lettura di frasi sulla solitudine interiore, magari attraverso immagini di solitudine tristezza o, perché no, immagini che rappresentano il desiderio di stare bene da soli.

aforismi solitudine

La solitudine è una tempesta silenziosa che spezza tutti i mostri rami morti. (Kahlil Gibran)

canzoni sulla solitudine

La vera solitudine è necessariamente limitata a quando si è soli. Charles Bukowski

aforismi sulla solitudine

La solitudine cercata è un balsamo, la solitudine subita un’aggressione. (Robert Sabatier)

frasi di solitudine

La solitudine a volte è la migliore compagnia. Non fa mai domande inutile e spesso dà delle risposte. (Gabriele Martufi)

solitudine aforismi

La solitudine è ascoltare il vento e non poterlo raccontare a nessuno

la solitudine frasi

Se temete la solitudine non sposatevi.

frasi sulla solitudine positiva

La solitudine è indipendenza

frasi sull'essere soli

La solitudine e la sensazione di essere indesiderati è la più terribile delle povertà. Madre Teresa di Calcutta

solitudine immagini

Dei miei amici sono l’unico che mi è rimasto

poesie solitudine

Se sei triste quando sei solo, probabilmente sei in cattiva compagnia.

citazioni sulla solitudine

La monotonia di una vita tranquilla stimola la mente creativa (Albert Einstein)

poesie sullasolitudine

A unire il cuore delle persone non è soltanto la sintonia dei sentimenti. I cuore delle persone vengono uniti ancora di più dalle ferite. Sofferenza con sofferenza. Fragilità con fragilità. Haruki Murakami

Leggi anche: Frasi sui ricordi: 175 aforismi e immagini sull’importanza del non dimenticare

Poesie sulla solitudine

Dalle immagini di solitudine alle frasi, sino ad arrivare agli aforismi sulla solitudine. Tutte frasi di solitudine, dello stare bene da soli. Frasi che spiegano cos’è la solitudine attraverso citazioni e aforismi da ricordare e dedicare. Un mondo introverso e solitario ma che esprime delicatamente pensieri e poesie sulla tristezza e sull’amore di persone a cui piace starsene in disparte a meditare sulla solitudine. Se anche voi vi ritrovate in tale spiegazione oppure conoscete un’amica o un parente che sta passando un periodo in solitudine, ecco il modo per fargli capire che voi ci siete! Come? Dedicando loro una bella poesia sulla solitudine di seguito.

Ho pianto molto; ora una pace blanda, quasi mortale, scende sul mio core. Parmi di camminare in una landa vasta, silenziosa, senza un fiore. Ma dove, dove, vado? che mai spero così sola e dolente ne l’intenso silenzio? Nulla so del gran mistero che mi circonda, ed altro più non penso. Il mio pensiero, ch’è dolore, tace; pietoso tace perché molto ho pianto: io vo, come dormendo, in questa pace. Ed è il mio core un ermo campo santo.
(Da “In solitudine”, Cappelli, Rocca S. Casciano, 1898)

La nera solitudine alla nera solitudine;- il sogno alto al profondo pensier;- la sera che è triste, alla sera che piange; – al mondo infranto, il bieco mondo.
(Da “Versi”, Streglio, Torino 1907)

Sei solo. D’altro più non ti sovviene. E d’altro più non ti sovvenga mai! Sul tuo cuore fluisca l’oblìo lene. Ti sien dolci questi umili sentieri. Ancóra qualche rosa è ne’ rosai. Sarà domani quel che non fu ieri. Domani prenderà novo coraggio e nova forza l’anima che teme. A la prima rugiada, al primo raggio non s’alza l’erba che il tuo piede preme?
(Da “La buona voce” di Gabriele D’Annunzio 1893)

Soffro. — Lontano lontano le nebbie sonnolente salgono dal tacente piano. Alto gracchiando, i corvi, Fidati all’ali nere traversan le brughier Torvi. Dell’aere ai morsi crudi gli addolorati tronchi offron, pregando, i bronchi nudi. Come ho freddo! Son sola. Pel grigio ciel sospinto. Un gemito d’estinto Vola; E mi ripete: Vieni, È buia la vallata. O triste, o disamata. Vieni!…
(Da “Nebbie” Ada Negri 1944)

Amo il fiore se, germina soletto, più che se adorna di mill’altri il suolo; Amo il ruscello, che per piccioletto passa ne’campi, e l’uccellin che il volo. Muta per poche fronde, e fuor del petto, versa cantando qualche antico duolo; Ed amo l’astro che nell’aer schietto senz’altra compagnia brilla nel polo. Amo la nuvoletta, che si tinge d’una languida porpora, e non posa per l’ignoto desio che la sospinge; Mi prende amor d’ogni isolata cosa, perché l’anima mia vi si dipinge isolata in eterno e dolorosa.
(Da “Memorie e lacrime”, Marietti, Torino 1844)

Vibra, o sol della poesia, vibra un raggio d’armonia sulla negra anima mia. Della noia tra le lotte la caligine m’inghiotte d’un’opaca mezzanotte. Nel chiarore vacillante della lampa agonizzante son qui solo brancolante e alla Musa mia sorella chiedo invan la strofa bella, ma la Musa si ribella, non discende a darmi aiuto, la sua man sdegna il lïuto, e il suo labbro resta muto. Altra musica non sento che la musica del vento in risposta al mio lamento. Privi che l’ultimo sbadiglio mandi il lume, in questo esiglio entra tu, sole vermiglio. Vibra un raggio d’armonia, santo sol della poesia, sulla negra anima mia.
(Da “Spleen” di Remigio Zena, 1880)

Quand’ero ragazzino, mamma mia me diceva: “Ricordati fijolo,
quando te senti veramente solo tu prova a recità ‘n’ Ave Maria l’anima tua da sola spicca er volo e se solleva, come pe’ maggia”.
Ormai so’ vecchio, er tempo m’è volato; da un pezzo s’è ad dormita la vecchietta, ma quer consijo nun l’ho mai scordato.
Come me sento veramente solo io prego la Madonna benedetta e l’anima da sola pija er volo!
(Da “La solitudine” di Trilussa)

Sola non posso essere poiché schiere mi visitano compagnia senza traccia che elude chiavi. Non hanno vesti, né nomi non almanacchi, né armi ma case diffuse come gnomi.
Il loro venire è annunciato da messaggeri interiori.
Il loro andare non lo è poiché non vanno mai.
(Da “Sola non posso essere” di Emily Dickinson)

La nera solitudine alla nera solitudine;- il sogno alto al profondo
pensier;- la sera che è triste, alla sera che piange; – al mondo infranto, il bieco mondo.
(Da “La nera solitudine” di Giovanni Camerana)

Tramontata è la luna e le Pleiadi a mezzo della notte anche giovinezza già dilegua, e ora nel mio letto resto sola.
Scuote l’anima mia Eros, come vento sul monte che irrompe entro le querce; e scioglie le membra e le agita, dolce amara indomabile belva.
Ma a me non ape, non miele;
e soffro e desidero.
(Da “Tramontata è la luna” di Saffo)

la solitudine aforismi

Ci si sente meno soli quando si è soli rispetto a quando si è circondati dall’ipocrisia.

Leggi anche: Frasi e immagini sulla tristezza: 174 aforismi e pensieri tristi per superare un dolore

Canzoni sulla solitudine

Le canzoni sulla solitudine sono moltissime. Alcune con dolci parole, altre, un inno alla bellezza dell’essere da soli, dello stare bene da soli e dell’esprimere il proprio bisogno di solitudine semplicemente cantando delle frasi sull’amore e solitudine. Ma le canzoni sono anche perfette da dedicare a chi si ama, per esprimere il bene e far sentire la vicinanza a qualcuno, amico, familiare o un’amica intima. Tante frasi che spiegano cos’è la solitudine e cosa vuol dire convivere con la solitudine, strofe di canzoni solitudine tutte per voi!

Cammino lungo una strada solitaria, l’unica che abbia mai conosciuto. Non so dove porti, ma per me è casa, ed io cammino da solo. La mia ombra è l’unica che cammini accanto a me, il mio cuore vacuo è l’unica cosa che batte. A volte vorrei che qualcuno lì fuori mi trovasse: fino ad allora cammino da solo.
(Boulevard of broken dreams, Green Day)

Sono morto la scorsa notte nei miei sogni, camminando per le strade di una vecchia città fantasma. Ho cercato di credere in Dio e James Dean, ma Hollywood si è svenduta. Ho visto tutti i santi serrare i cancelli: non potevo entrare. Ho camminato tra le fiamme, urlato il tuo nome, ma non c’è stata risposta.
(Ghost town, Adam Lambert)

Il mare d’inverno è un concetto che il pensiero non considera. È poco moderno, è qualcosa che nessuno mai desidera. Alberghi chiusi, manifesti già sbiaditi di pubblicità. Macchine tracciano solchi su strade, dove la pioggia d’estate non cade. E io che non riesco nemmeno a parlare con me.
(Il mare d’inverno, Loredana Bertè)

Tutt’intorno a me ci sono facce familiari, posti consumati, facce consumate, brillanti e svegli per i loro giri quotidiani, andando da nessuna parte, andando da nessuna parte. […] E lo trovo un po’ divertente, lo trovo un po’ triste, che i sogni in cui sto morendo sono i migliori che abbia mai avuto.
(Mad world, Tears For Fears)

Chissà se tu mi penserai, se con i tuoi non parli mai, se ti nascondi come me, sfuggi gli sguardi e te ne stai rinchiuso in camera e non vuoi mangiare, stringi forte a te il cuscino e piangi non lo sai quanto altro male ti farà la solitudine.
(La solitudine, Laura Pausini)

Lei non ti ama, è solo sola Non c’era una volta La ricordo alla luce del sole La ricordo quando era mia, mia.
(She Don’t Love You, Eric Paslay)

Vorrei che la coppia all’angolo avesse solo una stanza Sembra che tutti intorno a me siano in luna di miele. Mi piacerebbe portare uno spillo su un palloncino a forma di cuore Tutti hanno qualcuno tranne me.
(Everybody’s Got Somebody but Me, Hunter Hayes)

La mia ombra è l’unica che cammina accanto a me Il mio cuore superficiale è l’unica cosa che batte A volte vorrei che qualcuno là fuori mi trovasse Fino ad allora cammino da solo.
(Boulevard of Broken Dreams)

Ho bisogno di un amore che sia forte. Sono così stanco di essere solo ma sarà il mio cuore solitario. Recita la parte. Di nuovo dello sciocco, prima di iniziare. Cuore sciocco, ascoltami chiamare, fermati prima di iniziare a cadere. Cuore sciocco, ascolta il mio avvertimento.
(Foolish Heart, Steve Perry)

Mi manca lo sguardo di resa nei tuoi occhi, il modo in cui cadrebbero i tuoi morbidi capelli castani. Mi manca il potere del tuo bacio quando abbiamo fatto l’amore.
Oh ma piccola soprattutto mi manca il mio amico.
(I Miss My Friend, Darryl Worley)

Solitario, sono il signor solitario. Non ho nessuno per conto mio. Oh, sono così solo, sono il signor solitario…
(Loney, Akon)

Chi ti dirà quando è troppo tardi? Chi ti dirà che le cose non sono così grandiose? Non puoi andare avanti, pensando chi ti porterà a casa stanotte? Chi ti rialzerà quando cadrai?
(Drive, The Cars)

frasi sulla solitudine

solitude

Dipende da questo, Devo dare un senso a questa vita. Qualcuno può dire cosa ho fatto. Mi manca la vita. Mi mancano i colori del mondo. Qualcuno sa dove sono?
(Away From the Sun, 3 Doors Down)

Un altro giorno, un’altra notte solitaria. Farei qualsiasi cosa per averti al mio fianco. Un altro giorno, un’altra notte solitaria. Non voglio buttare via un’altra vita solitaria. Non c’è tempo per dormire, tutto ciò che vedo sono vecchi ricordi di te.
(Another Lonely Night, Adam Lambert)

Fingo di essere contento che tu sia andato via ma queste quattro mura si chiudono ogni giorno di più, e sto morendo dentro e nessuno lo sa tranne me.
(Nobody Knows, Kevin Sharp)

Immagina ricordi perfetti. Sparsi per tutto il pavimento, raggiungendo il telefono perché non posso più combatterlo. E mi chiedo se ti ho mai passato per la mente. Per me, succede sempre.
È l’una e un quarto, sono tutto solo e ho bisogno di te adesso.
(Need You Now, Lady Antebellum)

poesia solitudine

Chi è nella solitudine, o è una bestia selvaggia o un Dio. Aristotele

Leggi anche: Frasi sulla falsità e ipocrisia: 180 pensieri e immagini per colpire chi ha una doppia faccia

Frasi sulla solitudine positiva

La solitudine può anche essere positiva. Chi ha detto che stare da soli è un male? A volte la solitudine è una necessità, è il bisogno di stare bene da soli porta sì alla tristezza e solitudine, ma solitudine e malinconia spesso è la quinta essenza dell’essere soli e starci bene: ripetere” io amo la solitudine” è un modo diverso di vivere una fase della propria vita con occhi diversi, introspettivi. Lo sapeva bene Osho con le sue frasi di solitudine e tristezza ma sempre positive. Insomma, la solitudine ha un lato bello che solo pochi riescono a scorgere! Ecco tante frasi sulla solitudine positiva, aforismi e citazioni da dedicare a voi stessi ma anche ad una persona cara.

Il segreto non è prendersi cura delle farfalle, ma prendersi cura del giardino, affinché le farfalle vengano da te.

Bisogna essere molto forti per amare la solitudine.

La solitudine non è mica una follia, è indispensabile per star bene in compagnia.

E se tu sarai solo, tu sarai tutto tuo.

Chi non sa popolare la propria solitudine, nemmeno sa esser solo in mezzo alla folla affaccendata.

La solitudine può essere una tremenda condanna o una meravigliosa conquista

La più felice di tutte le vite è una solitudine affollata.

Chi non ama la solitudine, non ama neppure la libertà, poiché soltanto quando si è soli si è liberi.

La solitudine è la patria dei forti.

Più mi lasciano sola, più splendo.

Ero il tipo che vive di solitudine; senza solitudine ero come un altro uomo senza cibo o senz’acqua. Ogni giorno passato senza solitudine mi indeboliva.

La solitudine è come una lente d’ingrandimento: se sei solo e stai bene stai benissimo, se sei solo e stai male stai malissimo.

La solitudine è per lo spirito ciò che il cibo è per il corpo.

La solitudine crea persone d’ingegno o idioti.

È inutile cercare chi ti completi, nessuno completa nessuno, devi essere completo da solo per poter essere felice.

Una volta pensavo che la cosa peggiore che potesse succedere nella vita fosse quella di rimanere solo, ma non è così. La cosa peggiore è finire con persone che ti fanno sentire solo.

Non ho mai trovato il compagno che mi facesse così buona compagnia come la solitudine.

Odio coloro che mi tolgono la solitudine senza farmi compagnia.

Cantate e danzate insieme e siate felici, ma fate in modo che ognuno di voi sia anche solo, come sono sole le corde di un liuto, sebbene vibrino alla stessa musica.

amo la solitudine

Amo la solitudine

La solitudine dà alla luce l’originale che c’è in noi.

Il vero dramma della solitudine è che c’è sempre qualcuno che vuole impedirti di viverla in pace.

Quanto più solo, tanto più potente.

La solitudine non è vivere da soli, la solitudine è il non essere capaci di fare compagnia a qualcuno o a qualcosa che sta dentro di noi, la solitudine non è un albero in mezzo a una pianura dove ci sia solo lui, è la distanza tra la linfa profonda e la corteccia, tra la foglia e la radice.

Necessaria è una cosa sola: solitudine, grande solitudine interiore. Volgere lo sguardo dentro sé e per ore non incontrare nessuno; questo bisogna saper ottenere.

Ognuno sta solo sul cuor della terra trafitto da un raggio di sole: ed è subito sera.

Mi fa troppo piacere che tu sia qui. Vorrei quasi gustarmelo in solitudine.

Solo? No, insieme alla solitudine.

Vorrei essere da sola… vorrei solo essere sola.

stare bene da soli

Più mi lasciano sola, più splendo

Leggi anche: Frasi sulla natura: 160 pensieri, immagini e video per celebrare la Terra e le sue bellezze

Frasi sulla solitudine d’amore

La solitudine d’amore è, forse, tra tutte quella più delicata, sofferta e a tratti malinconica. Diversi autori ne hanno parlato, con tanti frasi sulla solitudine in amore. Dedicare un pensiero proprio a questo stato d’animo è un modo diverso di esprimere il bisogno d’amore, un monito per urlare a chi ci manca delle frasi di solitudine e malinconia. Ma le frasi sulla solitudine d’amore possono anche essere d’aiuto per far capire a noi stessi che, a volte, è meglio stare da soli.  Amore e solitudine camminano, molte volte, a braccetto, e a noi non ci resta che accompagnare questo cammino serenamente crescendo interiormente.

La solitudine è sofferenza maledetta non quando si è soli
ma quando si ha il sentimento di non contar niente per nessuno.
(Enzo Bianchi)

La vera, devastante solitudine non è di chi è solo da solo con se stesso, ma di chi è in due e dispera di poter essere di nuovo solo da solo.
(Aldo Busi)

Quest’orrore della solitudine, questo bisogno di dimenticare il proprio io nella carne esteriore, l’uomo lo chiama nobilmente bisogno d’amare.
(Charles Baudelaire)

Pensavo che la cosa peggiore nella vita fosse restare solo. No, non lo è. Ho scoperto invece che la cosa peggiore nella vita è quella di finire con persone che ti fanno sentire veramente solo.
(Robin Williams)

S’anche ti lascerò per breve tempo, solitudine mia, se mi trascina l’amore, tornerò, stanne pur certa; i sentimenti cedono, tu resti.
(Alda Merini)

L’amore consiste in questo: due solitudini che si proteggono, si toccano e si accolgono.
(Rainer Maria Rilke)

L’ardente solitudine non annulla la possibilità degli amori.
(Giovanni Papini)

A nessuno piace la solitudine. Ma non mi faccio in quattro per fare amicizia. Così evito un po’ di delusioni.
(Haruki Murakami)

La più terribile povertà è la solitudine, ed il sentimento di non essere amati.
(Madre Teresa di Calcutta)

La mia solitudine nasce da qualcosa che un tempo avevo con certezza e che è venuta a mancare, e questo penso che sia il destino di tutti. Perché non esiste nessuno che possa vivere senza perdere qualcosa.
(Banana Yoshimoto)

Sei nato da solo. Muori da solo. Il valore dello spazio in mezzo è fiducia e amore.
(Louise Bourgeois)

Mi basta essere sicuro che tu ed io esistiamo in questo momento.
(Gabriel García Márquez)

persone solitarie

Senza solitudine, l’amore non rimarrà a lungo al tuo fianco

L’amore è il nostro vero destino. Non troviamo il significato della vita da soli, lo troviamo con un altro.
(Thomas Merton)

Aveva la bellezza di cui solo i vinti sono capaci. E la limpidezza delle cose deboli. E la solitudine, perfetta, di ciò che si è perduto.
(Alessandro Baricco)

Con lei riuscivo a dimenticare temporaneamente il costante sottofondo di solitudine che mi accompagnava da sempre. I confini del mio mondo si dilatavano e potevo respirare più profondamente.
(Haruki Murakami)

Prega perché la tua solitudine sia di sprone a trovare qualcosa per cui vivere, abbastanza grande per cui morire.
(Dag Hammarskjöld)

Camminare con un amico al buio è meglio che camminare da soli nella luce
(Helen Keller)

Troppo frettoloso è il solitario, nel tendere la mano a colui che incontra.
(Nietzsche)

Se cominciassimo a parlare di solitudine, sapremmo, per certo, che non ci sono farmaci per curarla. Non c’è industria medica che tenga, basta l’amore umano.
(Patch Adams)

Lasciatemi dire questo: se incontri un solitario, non importa cosa ti dice, non è perché si gode la solitudine. È perché ha provato a mischiarsi al mondo prima, e le persone continuano a deluderlo.
(Jodi Picoult)

Se tu fossi stato con me t’avrei chiesto scusa. Oppure aiuto. Invece non c’eri; incredibile come gli altri manchino sempre nei momenti in cui se ne ha bisogno; passi giorni, mesi, anni interi con qualcuno a cui non hai da dir nulla e nel momento in cui hai da dirgli qualcosa, magari scusami, aiuto, lui non c’è e tu sei solo.
(Oriana Fallaci)

La solitudine d’amore è come la morte dell’anima.

Non essere compresi dalla persona amata è come essere soli.

Chi non sa amare resterà solo in tutti sensi a partire da quello spirituale e non solo corporale.

frasi di solitudine e tristezza

La convivenza di due solitudini da sognare una solitudine.

Leggi anche: Frasi sull’amore a distanza: 117 pensieri, immagini e video da dedicare alla persona che vorremmo vicina

Frasi sulla solitudine in inglese

Dall’italiano all’inglese, la solitudine non conosce confini e lingue. Esprime la solitudine anche con frasi sulla solitudine in inglese è un modo diverso per capire cos’è la solitudine. Molti artisti hanno bisogno di questo stato d’animo per calarsi in un mondo a parte e scrivere. A volte, però, la solitudine può essere vissuta anche come un rifiuto da parte degli altri nei nostri confronti, provocando uno stato di sofferenza. Nella lingua inglese questi due tipi di solitudine sono ben distinti con due termini specifici: “solitude”, quando è una scelta e “loneliness”, quando invece non lo è. Scopriamo di seguito una raccolta delle più belle frasi e aforismi sulla solitudine in inglese da condividere.

Solitude, isolation, are painful things and beyond human endurance.
(La solitudine, l’isolamento, sono cose dolorose e oltre la sopportazione umana)
(Jules Verne)

I live in that solitude which is painful in youth, but delicious in the years of maturity.
(Vivo in quella solitudine che è dolorosa in gioventù, ma deliziosa negli anni della maturità.)
(Albert Einstein)

When you have nobody you can make a cup of tea for, when nobody needs you, that’s when I think life is over.
(Quando non hai nessuno per cui puoi preparare una tazza di tè, quando nessuno ha bisogno di te, è allora che penso che la vita sia finita.)
(Audrey Hepburn)

The trouble is not that I am single and likely to stay single, but that I am lonely and likely to stay lonely.
(Il problema non è che sono single e probabilmente rimarrò single, ma che sono solo e probabilmente rimarrò solo.)
(Charlotte Brontë)

A man is born alone and dies alone; and he experiences the good and bad consequences of his karma alone; and he goes alone to hell or the Supreme abode.
(Un uomo nasce solo e muore solo; e sperimenta solo le conseguenze buone e cattive del suo karma; e va da solo all’inferno o alla dimora suprema.)
(Chanakya)

If one’s different, one’s bound to be lonely.
(Se uno è diverso, è destinato a essere solo.)
(Aldous Huxley)

Great men are like eagles, and build their nest on some lofty solitude.
(I grandi uomini sono come le aquile e costruiscono il loro nido in un’alta solitudine.)
(Arthur Schopenhauer)

Without great solitude, no serious work is possible.
(Senza grande solitudine, nessun lavoro serio è possibile.)
(Pablo Picasso)

I hate who steals my solitude, without really offer me in exchange company.
(Odio chi mi ruba la solitudine, senza davvero offrirmi in cambio compagnia.)
(Friedrich Nietzsche)

I think it’s very healthy to spend time alone. You need to know how to be alone and not be defined by another person.
(Penso che sia molto salutare trascorrere del tempo da soli. Devi sapere come stare da solo e non essere giudicato da un’altra persona.)
(Oscar Wilde)

solitudine frasi celebri

Solitude is Independence (Hermann Hesse) (La solitudine è indipendenza)

Real loneliness is not necessarily limited to when you are alone.
(La vera solitudine non è necessariamente limitata a quando sei solo.)
(Charles Bukowski)

The loneliest moment in someone’s life is when they are watching their whole world fall apart, and all they can do is stare blankly.
(Il momento più solitario nella vita di qualcuno è quando stanno guardando il loro intero mondo cadere a pezzi, e tutto ciò che possono fare è fissarlo senza capire.)
(Francis Scott Fitzgerald)

In solitude the mind gains strength and learns to lean upon itself.
(Nella solitudine la mente acquista forza e impara ad appoggiarsi a se stessa.)
(Laurence Sterne)

The worst loneliness is to not be comfortable with yourself.
(La peggiore solitudine è non sentirsi a proprio agio con se stessi.)
(Mark Twain)

My loneliness was born when men praised my talkative faults and blamed my silent virtues.
(La mia solitudine nasceva quando gli uomini lodavano i miei difetti loquaci e incolpavano le mie virtù silenziose.)
(Kahlil Gibran)

Who knows what true loneliness is – not the conventional word but the naked terror? To the lonely themselves it wears a mask. The most miserable outcast hugs some memory or some illusion.
(Chissà cos’è la vera solitudine – non la parola convenzionale ma il puro terrore? Per i soli stessi indossa una maschera. L’emarginato più miserabile abbraccia un ricordo o un’illusione.)
(Joseph Conrad)

Whosoever is delighted in solitude is either a wild beast or a God.
(Chi si diletta nella solitudine o è una bestia selvaggia o un Dio.)
(Aristotele)

The monotony and solitude of a quiet life stimulates the creative mind.
(La monotonia e la solitudine di una vita tranquilla stimolano la mente creativa.)
(Albert Einstein)

If you’re lonely when you’re alone, you’re in bad company.
8Se ti senti solo quando sei solo, sei in cattiva compagnia.)
(Jean-Paul Sartre)

We live in a world starved for solitude and silence and therefore starved for meditation and true friendship.
(Viviamo in un mondo affamato di solitudine e silenzio e quindi affamato di meditazione e vera amicizia.)
(C.S. Lewis)

Loneliness and the feeling of being unwanted is the most terrible poverty.
(La solitudine e la sensazione di essere indesiderati è la povertà più terribile.)
(Madre Teresa di Calcutta)

The best thinking has been done in solitude. The worst has been done in turmoil.
(Il pensiero migliore è stato fatto in solitudine. Il peggio è stato fatto in subbuglio.)
(Thomas Edison)

mi sento solo frasi

Vivere in solitudine è far pace con la propria anima

Leggi anche: Frasi sulla vendetta: 155 aforismi, frasi di vendetta in amore e immagini

Lascia un commento