Aforismi

Frasi sull’orizzonte: 112 citazioni, frasi, immagini sull’orizzonte da ammirare

La magia di un momento, il piacere di vivere in ampi spazi aperti, fermi e senza parole con lo sguardo perso verso l’orizzonte, è stato descritto da poeti, scrittori cantanti che ci hanno tramandato bellissime frasi sull’orizzonte.

frasi sull'orizzonte copertina

Citazioni sull’orizzonte e le sue sfumature

Immaginiamo di essere lontano dalla città, in aperta campagna o in riva al mare dove lo sguardo è libero di correre fino a raggiungere l’orizzonte, in questi luoghi ci riavviciniamo alla natura e riabbracciamo i pensieri più profondi del nostro io. Dallo stupore per la vista di meravigliosi orizzonti visti dalla spiaggia nascono citazioni e frasi sull’orizzonte del mare da condividere.

Frasi sull’orizzonte del mare e pensieri sulla vita

L’orizzonte sul mare cattura rapidamente ogni sguardo che si perde nell’infinito dei pensieri e quanti, soprattutto da bambini, si saranno posti la domanda: cosa ci sarà dopo l’orizzonte? Speranza, fantasia e il sogno di una realtà magica. Solo una sottile linea di confine separa il mare dal cielo. E se alcune persone non resistono alla tentazione di guardare l’orizzonte sul mare, altre ispirate dall’atmosfera che il tramonto ci regala, hanno scritto frasi bellissime. Eccone alcune:

Un cuore che ama non conosce orizzonti.
(Antonio Aschiarolo)

Spesso viaggiando con una macchina fotografica arriviamo proprio mentre il sole scivola oltre l’orizzonte di un momento, troppo tardi per esporre la macchina per la foto, solo il tempo sufficiente per esporre i nostri cuori.
(Minor White)

È una guerriera in grado di uccidere i demoni nella vita. È una pioniera in grado di scegliere la propria strada. È una pioniera in grado di raggiungere nuovi orizzonti. Dagli solo un po‘ di tempo e guardala abbagliare il mondo.
(Avijeet Das)

L’orizzonte. Sfumatura di speranza che colpisce l’occhio che sa attendere. Un orizzonte sospirato è sempre migliore degli altri.
(Floriana Auriola)

Due persone guardano insieme lo stesso orizzonte: uno vede una linea, l’altro l’infinito.
(Mirko Badiale)

Guardare orizzonti infiniti è un rifugio per le anime annoiate. Proprio come un piccolo pezzo di sale che è caduto in un grande bicchiere si scioglie e diventa una parte dell’acqua, anche le anime annoiate si sciolgono negli orizzonti infiniti e trasferiscono il loro dolore nell’eternità!
(Mehmet Murat ildan)

Abbiamo sempre sostenuto la speranza, la convinzione, la convinzione che ci sia una vita migliore, un mondo migliore, oltre l’orizzonte.
(Franklin D. Roosevelt)

Gli orizzonti infiniti appartengono a coloro che hanno una fantasia infinita!
(Mehmet Murat ildan)

Lo spirito disincarnato è immortale; non c’è nulla che possa invecchiare o morire. Ma lo spirito incarnato vede la morte all’orizzonte non appena sorge il suo giorno.
(Thomas Hobbes)

Sono sempre alla ricerca del futuro e di quello che sarà il prossimo all’orizzonte.
(Jose Andres)

Se vuoi essere l’orizzonte stesso, cammina verso l’orizzonte senza fermarti!
(Mehmet Murat ildan)

Educare l’intelligenza è espandere l’orizzonte dei suoi desideri e desideri.
(James Russell Lowell)

La liberazione è un orizzonte sempre mutevole, un’ideologia totale che non potrà mai mantenere le sue promesse. Ha la qualità terapeutica di fornire rituali emotivamente carichi di solidarietà nell’odio – è l’anfetamina dei suoi credenti.
(Arianna Huffington)

Se scendi attraverso l’orizzonte di un buco nero, al centro non trovi un tunnel che ti porta in qualche altro posto nell’universo.
(Kip Thorne)

Alcune persone chiudono gli occhi sugli orizzonti; alcune persone si siedono e guardano gli orizzonti; alcuni visitano gli orizzonti e alcune persone incredibili vanno oltre gli orizzonti!
(Mehmet Murat ildan)

Non voglio ascoltare la miriade di cori di voci che mi chiamano a vari orizzonti, indipendentemente da quanto possano essere incontaminati quegli orizzonti. Preferirei di gran lunga ascoltare la voce che ha creato gli orizzonti.
(Craig D. Lounsbrough)

Anime simili vagano in posti simili! Potrebbero non conoscersi, ma spesso toccano gli stessi venti, calpestano le stesse foglie, i loro sguardi si perdono negli stessi orizzonti!
(Mehmet Murat ildan)

Nessuno dovrebbe mai essere privato di un orizzonte.
(Maude Julien)

Frasi sull'orizzonte

Andare e poi tornare, questo mi piace del nuoto. Cucire l’orizzonte alla terraferma col filo del fiato e con bracciate ben date.
(Fabrizio Caramagna)

L’orizzonte è il punto d’incontro di due probabilità per rendere questo mondo una fusione di differenze. Costruisci i tuoi orizzonti!
(Suyasha Subedi)

Qui il paese è veramente bello, tale che fa intendere la Scuola umbra: che linee d’orizzonte, che digradante vaporoso di monti in lontananza! Fui ad Assisi: è una gran bella cosa, paese, città e santuario, per chi intende la natura e l’arte nei loro accordi con la storia, con la fantasia con gli affetti degli uomini. Sono tentato di far due o tre poesie su Assisi e San Francesco.
(Giosuè Carducci)

Nessuno può raggiungere la saggezza infinita con orizzonti finiti!
(Mehmet Murat ildan)

L’incertezza è l’habitat naturale della vita umana, sebbene la speranza di sfuggire ad essa sia il motore delle attività umane. Sfuggire all’incertezza è un ingrediente fondamentale, o almeno il tacito presupposto, di qualsiasi immagine composita della felicità. È per questo che una felicità “autentica, adeguata e totale” sembra rimanere costantemente a una certa distanza da noi: come un orizzonte che, come tutti gli orizzonti, si allontana ogni volta che cerchiamo di avvicinarci a esso.
(Zygmunt Bauman)

Ho la sensazione che i paesaggi e gli orizzonti sconfinati dell’Africa, insieme agli avvenimenti che hanno avuto luogo in questo continente secoli fa, mi aiutino a esprimere appieno l’amore e l’entusiasmo che provo per la vita e per l’avventura.
(Wilbur Smith)

Gli spazi vuoti, gli orizzonti vuoti, le pianure vuote, tutto quello che è spoglio mi ha sempre profondamente impressionato.
(Joan Miró)

I mezzi di comunicazione di massa ci insegnano tutto sulle mode e i modi di vivere, ma ignorano il significato dell’esistere, l’inquietudine della ricerca interiore, le interrogazioni sull’oltre e sull'”altro” rispetto a noi e al nostro orizzonte.
(Gianfranco Ravasi)

L’Italia è il paese della classicità. Dalla grande epoca in cui apparve sul suo orizzonte l’alba della civiltà moderna, essa ha prodotto grandiosi caratteri, di classica e ineguagliata perfezione, da Dante a Garibaldi. Ma anche l’età della decadenza e della dominazione straniera le ha lasciato maschere classiche di caratteri, tra cui due tipi particolarmente compiuti, Sganarello e Dulcamara. La loro classica unità la vediamo impersonata nel nostro “illustre” Loria.
(Friedrich Engels)

Se il disagio giovanile non ha origine psicologica ma culturale, inefficaci appaiono i rimedi elaborati dalla nostra cultura, sia nella versione religiosa perché Dio è davvero morto, sia nella versione illuminista perché non sembra che la ragione sia oggi il regolatore dei rapporti tra gli uomini, se non in quella formula ridotta della “ragione strumentale” che garantisce il progresso tecnico, ma non un ampliamento dell’orizzonte di senso per la latitanza del pensiero e l’aridità del sentimento.
(Umberto Galimberti)

Anche se la speranza non fa altro che sormontare l’orizzonte, mentre solo la conoscenza del reale tramite la prassi lo sposta in avanti saldamente, è pur sempre essa e soltanto essa che fa conquistare l’incoraggiante e consolante comprensione del mondo, a cui essa conduce, come la più salda ed insieme la più tendenzialmente concreta.
(Ernst Bloch)

Tanto il piacere è una banderuola a cui affannosamente corriamo dietro, altrettanto l’eros è una realtà che ci precede, ci compenetra e dà un orizzonte ai nostri giorni.
(Susanna Tamaro)

Il passaggio esplicito dall’interiorità all’esteriorità dell’anima, a cui la pratica cristiana aveva dato il suo contributo, avviene con Cartesio che, nel radicalizzare il dualismo platonico, finisce con l’abolirlo, risolvendo corpo e mondo in rappresentazioni dell’anima che così diventa l’orizzonte assoluto della presenza.
(Umberto Galimberti)

Quando la fiamma col suo fumo nero lasciò la terra e si alzò verso il cielo, quando ciascuno ebbe tinta la mano, quando quel fumo si sparse lontano Jan Hus di nuovo sul rogo bruciava all’orizzonte del cielo di Praga.
(Francesco Guccini)

Più dolce sarebbe la morte se il mio sguardo avesse come ultimo orizzonte il tuo volto, e se così fosse… mille volte vorrei nascere per mille volte ancor morire.
(William Shakespeare – Dal film: Shakespeare in Love)

Questo qui per lungo tempo ho osservato. Durante tutta la sua vita lui guardato lontano, al futuro, all’orizzonte; mai la sua mente su dove lui era, su ciò che faceva. Avventura. Puah! Emozioni. Puah! Un Jedi queste cose non ambisce. Tu sei avventato!
(Yoda – Dal film: Guerre Stellari – L’Impero colpisce ancora)

Tieni gli occhi piantati sull’orizzonte…
(Will – Dal film: Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo)

C’è tanta gente infelice che tuttavia non prende l’iniziativa di cambiare la propria situazione perché è condizionata dalla sicurezza, dal conformismo, dal tradizionalismo, tutte cose che sembrano assicurare la pace dello spirito, ma in realtà per l’animo avventuroso di un uomo non esiste nulla di più devastante di un futuro certo. Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l’avventura. La gioia di vivere deriva dall’incontro con nuove esperienze, e quindi non esiste gioia più grande dell’avere un orizzonte in costante cambiamento, del trovarsi ogni giorno sotto un sole nuovo e diverso… Non dobbiamo che trovare il coraggio di rivoltarci contro lo stile di vita abituale e buttarci in un’esistenza non convenzionale…
(Christopher Mccandless – Dal film: Into the wild)

Vivrei solo negli stadi intermedi, se potessi, senza punti di partenza e di arrivo o scopi da raggiungere; me ne starei immerso in un continuo traballamento provvisorio riparato dal mondo, con pensieri circolanti non focalizzati, in attesa di niente. (O in attesa di tutto: cambiamenti e trasformazioni e aperture di nuovi orizzonti sorprendenti da un secondo all’altro).
(Andrea De Carlo)

Ora, portami all’orizzonte! [canticchia la canzone YO-HO] Gran filibustieri… Yo-ho, beviamoci su!
(Jack Sparrow – Dal film: Pirati dei Caraibi – La maledizione della prima luna)

strada fino all'orizzonte

Quanto darei per sapere questo:cosa se ne fa tanta gente di un orizzonte allargato?
(Karl Kraus)

Leggi anche: Frasi sul cielo: 100 pensieri, aforismi, immagini che raccontano il cielo

Ritrovare se stessi leggendo bellissime citazioni sull’orizzonte

Perdersi o ritrovarsi, la sensazione che proviamo quando guardiamo l’orizzonte è confusa: potremmo trovare istantaneamente noi stessi o perderci tra mille pensieri. Spinti dalla libertà di voler oltrepassare quella linea di confine per scoprire il mistero dietro l’orizzonte. Motivati da profonde riflessioni sono nate citazioni e frasi sull’orizzonte che abbiamo di seguito elencate.

Come quando è sera, ti affacci sul balcone e l’orizzonte sembra aver capito tutto di te.
(Fabrizio Caramagna)

Una vita ben ordinata è come salire su una torre; la vista a metà strada è migliore della vista dalla base e diventa costantemente più fine man mano che l’orizzonte si espande.
(William Lyon Phelps)

L’attività dell’orizzonte è uguale da milioni di anni: consiste nel mettere un tramonto dove prima c’era un’alba.
(Fabrizio Caramagna)

Allarga i tuoi orizzonti. Sono gli unici che tu abbia mai avuto, quindi fai in modo che le ventose siano più larghe possibile.
(Jennifer Crusie)

Le persone che non condividono gli stessi orizzonti con te rimarranno nella tua vita solo per un po’!
(Mehmet Murat ildan)

Hai catene. Hai cicatrici. Hai paure. Ma hai le ali. Hai una canzone che si perde nel cielo. Hai un impulso selvaggio per l’orizzonte.
(Fabrizio Caramagna)

Incoraggio le donne che stanno iniziando le famiglie a pensare all’orizzonte quinquennale. I primi anni di genitorialità sono davvero difficili, ma se lo fai fuori, diventa più facile.
(Julia Hartz)

Molte vite sono sprecate solo aspettando che qualcosa di buono venga dall’orizzonte invece di andare all’orizzonte e trovare qualcosa di buono laggiù!
(Mehmet Murat ildan)

Guardare oltre i nostri orizzonti è riconoscere che ci siamo immersi creando loro in primo luogo.
(Craig D. Lounsbrough)

Una vita trascorsa ad allineare orizzonti sempre uguali, e poi arriva un tramonto, di quelli mai visti, e una persona che ti guarda con uno sguardo radioso, e tu perdi ogni orientamento.
(Fabrizio Caramagna)

Lo spazio e il tempo possono avere una struttura complessa come la fauna di un ricco ecosistema, ma su una scala molto più ampia dell’orizzonte delle nostre osservazioni.
(Martin Rees)

Una macchina veloce, l’orizzonte lontano e una donna da amare alla fine della strada.
(Jack Kerouac)

Il nucleo fondamentale dello spirito vivente di un uomo è la sua passione per l’avventura. La gioia della vita viene dai nostri incontri con nuove esperienze, e quindi non c’è gioia più grande che avere un orizzonte che cambia continuamente, perché ogni giorno abbia un sole nuovo e diverso.
(Christopher McCandless)

Guardare gli orizzonti infiniti ti dà sogni infiniti, idee infinite, percorsi infiniti! Scegli un grande obiettivo e vedrai che appariranno grandi strumenti per raggiungere quel bersaglio!
(Mehmet Murat ildan)

Quando cresci vicino al mare, trascorri molto tempo a guardare l’orizzonte. Ti chiedi che cosa potrebbero portare le onde sulla Terra – e dove il mare potrebbe depositarti – fino a quando un giorno saprai di aver vissuto tra due luoghi, la scena di arrivo e il punto di partenza.
(Andrew O’Hagan)

Rosseggia l’orizzonte, come affogato, a mare: nero di pece, a monte, stracci di nubi chiare: tra il nero un casolare: un’ala di gabbiano.
(Giovanni Pascoli)

Un orizzonte infinito è come una forte corrente nel mare; ti trascina in posti sconosciuti prima ancora che te ne accorga!
(Mehmet Murat ildan)

Nella linea dove si congiungono cielo e mare, l’uno dice all’altro di deviare dal suo cammino, ma nessuno lo fa e così si forma l’orizzonte.
(Lorenzo Olivan)

La violenza fa parte di questo mondo e io sono attratto dall’irrompere della violenza nella vita reale. Non riguarda tizi che ne calano altri dall’alto di elicotteri su treni a tutta velocità o terroristi che fanno un dirottamento o roba simile. La violenza della vita reale è così: ti trovi in un ristorante, un uomo e sua moglie stanno litigando e all’improvviso l’uomo si infuria con lei, prende una forchetta e gliela pianta in faccia. È proprio folle e fumettistico, ma comunque succede: ecco come la vera violenza irrompe irrefrenabile e lacerante all’orizzonte della tua vita quotidiana. Sono interessato all’atto, all’esplosione e alla sua conseguenza.
(Quentin Tarantino)

Quando corro verso l’orizzonte non so che cosa sia quello che cerco, ma so che quello che cerco mi sta cercando.
(Fabrizio Caramagna)

frasi sull'orizzonte cercato

Se giri in tondo fissandoti la coda, inutile offrirti orizzonti.
(Maria Luisa Spaziani)

Spesso l’orizzonte è alle nostre spalle.
(Tonino Guerra)

Non importa quanto lontano una persona possa andare, l’orizzonte è ancora molto al di là di te.
(Zora Neale Hurston)

Orizzonte. Trovare sempre belli quelli della natura e cupi quelli della politica.
(Gustave Flaubert)

Prendete l’orizzonte: è solo una linea immaginaria, ma è da millenni che trasforma i marinai in sognatori.
(Fabrizio Caramagna)

L’orizzonte è la linea che sottolinea l’infinito.
(Victor Hugo)

Tra due mondi la vita aleggia come una stella, la seconda notte e la mattina, sull’orizzonte.
(Lord Byron)

I leader tengono gli occhi all’orizzonte, non solo sulla linea di fondo.
(Warren Bennis)

Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l’avventura.
(Angelo D’arrigo)

Una nube sull’anima vela e scolora più di una nube sull’orizzonte.
(Alphonse De Lamartine)

Lei occupava un posto sempre più importante nel suo orizzonte.
(Jack London – Cit. da Martin Eden)

L’umanità sembra aver bisogno di un orizzonte di minaccia universale per poter essere sempre disponibile alla lotta.
(Hans Urs Von Balthasar)

Dall’alto della montagna tu puoi vedere come sia grande il mondo, e come siano ampi gli orizzonti.
(Paulo Coelho)

Laggiù all’orizzonte, dove Yin e Yang, Why e Because si incontravano, vedevo volteggiare, come leggiadri fiocchi di neve, mistiche recchie de gomma.
(Frengo E Stop)

Frasi sull'orizzonte diverso

Viviamo tutti sotto il medesimo cielo, ma non tutti abbiamo lo stesso orizzonte.
(Konrad Adenauer)

Leggi anche: Frasi sui desideri: 239 aforismi e immagini con frasi celebri da condividere

Poesie e frasi sull’orizzonte per guardare lontano

Cosa c’è di più rasserenante che guardare l’orizzonte sul mare? Chi ha la fortuna di abitare in una città sulla costa può concedersi ogni giorno questo dono. Così pure chi vive in campagna o in collina, ammira distese praterie che si estendono fino all’orizzonte. Che sia al mare o nell’entroterra, in ogni caso si può vivere il momento leggendo intime, semplici, spirituali riflessioni frasi sull’orizzonte in poesia. Scegli la più bella e condividila con i tuoi cari.

L’orizzonte
Guardo laggiù in fondo, corrugo la mia fronte
Il cielo io confondo col fare delle onde.
Osservo e mi domando “che ci sarà laggiù?”
Forse un nuovo mondo o forse nulla più!
Se stai in riva al mare oppure in cima a un monte
Fermati a pensare e… ammira l’orizzonte.
Non perderai del tempo: anzi sarà un successo!
Perché ti aiuterà a riscoprir te stesso.
(Francesco Cantalamessa)

Temporale
Un bubbolìo lontano…
Risseggia l’orizzonte,
come affocato, a mare;
nero di pece, a monte,
stracci di nubi chiare:
tra il nero un casolare:
un’ala di gabbiano.
(Giovanni Pascoli)

Simili a melodie
Simili a melodie rapprese in mondo,
quand’erano sull’orlo di sfatarsi
nei superni silenzi, ardono pace
nel mezzogiorno torrido le ondate
ferme dei pini, sul brillio turchino
del mare che smira’cola d’argento.
E ancora dalle masse di smeraldo
divampa un concepirsi incandescenze;
ma un pensiero di su le incenerisce
in quella pausa d’essere ch’e’ cielo:
azzurreggiar di tenebra, che intima
(dal massiccio dell’alpe all’orizzonte)
ai duri tronchi e’rgersi alati incensi
a un dio sonoro, addormentato, in forma
d’un paese celeste sulla terra.
(Arturo Onofri)

L’Infinito
Sempre caro mi fu quest’ermo colle,
e questa siepe, che da tanta parte
dell’ultimo orizzonte il guardo esclude.
Ma sedendo e mirando, interminati
spazi di là da quella, e sovrumani
silenzi, e profondissima quiete
io nel pensier mi fingo; ove per poco
il cor non si spaura. E come il vento
odo stormir tra queste piante, io quello
infinito silenzio a questa voce
vo comparando: e mi sovvien l’eterno,
e le morte stagioni, e la presente
e viva, e il suon di lei. Così tra questa
immensità s’annega il pensier mio:
e il naufragar m’è dolce in questo mare.
(Giacomo Leopardi)

Pioggia
La mia anima ha la tristezza della pioggia serena,
tristezza rassegnata di cosa irrealizzabile,
ho all’orizzonte una stella accesa
e il cuore mi impedisce di contemplarla.
O pioggia silenziosa che gli alberi amano
e sei al piano dolcezza emozionante:
da’ all’anima le stesse nebbie e risonanze
che lasci nell’anima addormentata del paesaggio!
(Federico Garcia Lorca)

Nascere uomini, diventare persone
Voglia di parlare, voglia di capire;
voglia di fare, voglia di sognare;
voglia di andare, voglia di arrivare.
Il desiderio più grande, per un adolescente,
è poter trasformare i confini in orizzonti,
perché il guardare oltre non sia soltanto
il tentativo di superare limiti e barriere,
ma la tensione positiva di chi sa
che ha la sua cittadinanza nel futuro.
(Marianna Pacucci)

Ho visto un uomo inseguire l’orizzonte
Ho visto un uomo inseguire l’orizzonte;
Gira e rigira accelerano.
Ero disturbato da questo;
Ho avvicinato l’uomo.
“È inutile”, dissi,
“Non puoi mai …”
“Menti,” gridò,
e corse avanti.
(Stephen Crane)

Un’orizzonte
Il giorno in cui ti ho incontrato per la prima volta
nelle ore del mattino
in una piacevole giornata autunnale
non avevo nessuno nel mio cielo.
Niente di troppo basso, né così alto
nel mio occhio fresco e innocente
mentre il Sole stava sorgendo
all’orizzonte.
Il giorno in cui ti ho incontrato
subito dopo l’alba
in una fredda e propizia mattina
in un tempio della Dea e
tu eri diventato il mio Sole
il centro delle mie rivoluzioni.
Dalla Terra al cielo,
c’era ancora un Sole alto
nell’orizzonte.
Poi ti ho incontrato di nuovo
poco prima di chiudere gli occhi.
In grembo, nei raggi dorati
in un pomeriggio della mia vita. Le
tue labbra si sono unite alle mie
Ho volato in silenzio nel tempo, ho respirato
il mio ultimo respiro e
poi mentre mi guardavo attorno
c’era il sole
nell’orizzonte.
(Seema Devi Sharma)

Orizzonte
Orizzonte
verso te mentre cammino
per avvicinarti
vai più lontano.
Orizzonte
sei un’illusione
stai allungando infinitamente i punti
dove il cielo incontra la terra
e il duetto ballano.
Orizzonte
sei il punto dove la nebbia blu del cielo
e l’incantevole verde della terra
mescolano e allegro
così vicino eppure così distante.
(Bharati Nayak)

frasi sull'orizzonte infinito

Non accontentarti dell’orizzonte. Cerca l’infinito.
(Jim Morrison)

Leggi anche: Frasi sull’anima: 120 aforismi per ricercare la propria spiritualità

Canzoni sull’orizzonte: l’infinito e l’irraggiungibile

Lo sguardo si allunga verso l’orizzonte del mare portando con se ogni pensiero e liberandoci anche solo per poco tempo dalle preoccupazioni. Guardare l’orizzonte permette di riconciliarsi con se stessi, questa è la forza della natura, la sua bellezza è un dono che non dovremmo mai dare per scontato. Sono state scritte anche canzoni che comprendono frasi sull’orizzonte, eccone alcune.

E quando ci fermiamo sulla riva
Lo sguardo all’orizzonte se ne va
Portandoci i pensieri alla deriva
(Gente di mare – Raf)

Dentro te e al di là
Dell’orizzonte
Una piccola
(Una poesia anche per te – Elisa)

Sempre bellissima cammina per la strada
All’orizzonte, dietro la fronte
Sul palcoscenico e dietro le quinte
(Viva La Libertà – Jovanotti)

Quando sono solo
E sogno all’orizzonte
E mancan le parole
(Con te partirò – Andrea Bocelli)

Per immaginarlo come la tua corona
E con la riga dell’orizzonte in cielo
Ci farò un bracciale di regina
(Il solito sesso – Max Gazzè)

Svelta, andiamocene via di qua
Dove l’orizzonte non ha fine
La saga ha fine
(Nera – Irama)

Vola solo quando ha un
Orizzonte da inseguire una come
(Una come te – Cesare Cremonini)

Ti è mai successo di guardare il mare, fissare un punto all’orizzonte e dire: ”è questo il modo in cui vorrei scappare, andando avanti, sempre avanti, senza mai arrivare”?
(Ti è mai successo? – Negramaro)

Sì ti tengo dentro di me
Dall’orizzonte al primo piano
Ti tengo dentro di me
(In Primo Piano – Eros Ramazzotti)

Mi manchi
Quando il sole dà la mano all’orizzonte
Quando il buio spegne il chiasso della gente
(Mi manchi – Fausto Leali)

frasi sull'orizzonte piatto

Quando guardo l’orizzonte, vedo una Terra piatta.
(Steven Magee)

Leggi anche: Frasi filosofiche: 290 aforismi sulla vita, l’amore e la felicità da condividere

Immagini e frasi sull’orizzonte che svanisce

Diversi gli orizzonti da ammirare, tutti lasciano senza fiato: immagini con frasi sull’orizzonte che si perde al confine del mare o su infinite distese verdi, luoghi dove lo spazio libera il pensiero, apre la mente che trova nuove opportunità e soluzione. L’orizzonte a volte è fonte d’ispirazione e riflessione, come le immagini sull’orizzonte che abbiamo raccolto.

Frasi sull'orizzonte e prospettive

Due persone guardano insieme lo stesso orizzonte: uno vede una linea, l’altro l’infinito.
(Mirko Badiale)

frasi infinito

L’orizzonte è la linea che sottolinea l’infinito.
(Victor Hugo)

cerca infinito

Non accontentarti dell’orizzonte, cerca l’infinito.
(Jim Morrison)

frasi pensieri aforismo sulla malinconia

Se si domanda a un malinconico quale ragione egli abbia per esser così, cosa gli pesa, risponderà che non lo sa, che non lo può spiegare. In questo consiste lo sconfinato orizzonte della malinconia.
(Søren Kierkegaard)

frasi sull'orizzonte e il tempo

Quando inizi a rimettere i colori nei tubetti, gli strumenti musicali nelle custodie, gli orizzonti sotto il ripiano della finestra. Deve essere così che comincia la vecchiaia.
(Fabrizio Caramagna)

alba o tramonto

L’orizzonte non è un punto, è un continente.
(Philippe Petit)

frase sull'orizzonte nella prateria

Quanto darei per sapere questo: cosa se ne fa tanta gente di un orizzonte allargato?
(Karl Kraus)

immagini e frasi sull'orizzonte

foto frase sull'orizzonte

Un guerriero non può abbassare la testa, altrimenti perde di vista l’orizzonte dei suoi sogni.
(Paulo Coelho)

frasi sul cielo e l'orizzonte

Viviamo tutti sotto lo stesso cielo, ma non tutti abbiamo il medesimo orizzonte.
(Konrad Adenauer)

frasi sull'orizzonte e foto

Ho l’orizzonte nei miei occhi senza poterlo mai raggiungere
(Rinaldo Caddeo)

vasti orizzonti sul mare

I vasti orizzonti generano le idee complesse, i piccoli orizzonti le idee ristrette.
(Victor Hugo)

orizzonti da sogno

Non far caso a me. Io vengo da un altro pianeta. Io ancora vedo orizzonti dove tu disegni confini
(Frida Kahlo)

frasi sull'orizzonte sul mare

Non dobbiamo mai permettere che la nostra mente sia divisa in due da un orizzonte.
(Amartya Sen)

frase sull'orizzonte

Quando guardi la lontananza, l’orizzonte dà un arco grandioso al tuo sguardo e lo invita a mettervi la freccia.
(Lorenzo Olivan)

frase sull'orizzonte mare

Non servono guide per un paese all’orizzonte
(Proverbio Albanese)

nubi all'orizzonte

Una nube sull’anima vela e scolora più di una nube sull’orizzonte.
(Alphonse De Lamartine)

Leggi anche: Resilienza: 153 frasi, aforismi, immagini sulla resilienza e la capacità di affrontare con positività gli eventi

Maria Giovanna

Lascia un commento